Buongiorno!

Avresti dovuto vedere che gioia! Una signora dell'Africa occidentale che da anni appartiene ad una comunità cristiana nel suo Paese improvvisamente capisce ciò che viene letto dalla Bibbia. Essa lo sente nella lingua nella quale anche sogna. Comprende e viene  raggiunta dalla Buona Novella! - Leggi maggiori informazioni sulla Wycliffe e la traduzione della Bibbia qui...

Avresti dovuto sperimentare anche quest'altra gioia vissuta in una Regione montuosa dell'Asia! Il sillabario in mano, con gli occhi e le dita il bambino scorre su di una lettura e gli si accende una luce. Questo foglio parla di una storia, la stessa che racconta suo nonno. - Sulla Wycliffe e sull'alfabetizzazione abbiamo ancora da raccontare...

Esiste qualcosa di più bello del rendere felici le persone? Per giunta con qualcosa che ha un senso e che è permanente?
Dovresti vedere le donne e gli uomini appartenenti a minoranze linguistiche quando scoprono che anche la loro lingua può essere scritta e che essa è importante esattamente tanto quanto la lingua dominante nella loro nazione (leggi di più qui). Oppure la gioia quando sentono alla radio canzoni nella loro propria lingua, o la gratitudine per gli aiuti medici, per la formazione a diversi livelli, e per le innumerevoli amicizie nell'intero globo.

Ti auguro molti momenti di gioia durante questo viaggio alla scoperta del mondo della Wycliffe. 

Thomas Deusch
Direttore Wycliffe Svizzera